miniacciaieria


miniacciaieria
mi·ni·ac·cia·ie·rì·a
s.f. TS industr.
stabilimento siderurgico, generalmente di piccole dimensioni e ad alta elasticità produttiva, che utilizza forni elettrici ad arco per ottenere prodotti finiti o semilavorati a partire da materie prime a basso costo, come rottami ferrosi e ghisa d'altoforno
\
DATA: sec. XX.
ETIMO: comp. di mini- e acciaieria.

Dizionario Italiano.